complesso uffici di viale Monte Rosa 93 Milano
complesso uffici di viale Monte Rosa 93 Milano
Riqualificazione complesso uffici Monte Rosa 93 Milano

MR 93 - Ex Sede Sip/telecom - Ufficio Dirigenziale Milano

Viale Monte Rosa, Milano – Italia

2020 - in corso

Superficie: circa 15.000 m²

Team di lavoro

  • Committente: Coima SGR
  • Project management: Artelia
  • Cost Controlling: GAD Studio
  • Concept architettonico, direzione artistica: Piuarch
  • Landscape: AG&P
  • Progetto Permessi: Archimi Studio
  • DL generale: n.d.
  • Progetto e DL strutture: Redesco Progetti
  • Progetto e DL impianti: ESA Engineering 
  • Progettazione Acustica: ESA Engineering 
  • Consulenza Energetica: ESA Engineering 
  • Lighting Design: ESA Engineering 
  • Progettazione antincendio: ESA Engineering 
  • Vertical transportation: ESA Engineering
  • Certificazione ambientale LEED, WELL, C2C: ESA Engineering 
  • CSP e CSE: n.d.
  • Imprese affidatarie: n.d.
  • Foto: Coima SGR

Il progetto

MR 93 – Il complesso di viale Monte Rosa 93 è composto da 4 edifici diversi, 3 dei quali collegati tra loro. Le origini dell’edificio risalgono ai primi anni ‘90. Nel corso degli anni la proprietà è stata oggetto di numerosi ampliamenti e ristrutturazioni legate alle varie esigenze della proprietà.

Nel rinnovamento tre degli edifici esistenti saranno totalmente demoliti e sarà ricostruito un nuovo immobile più grande che includa tutta la superficie demolita. Le operazioni di restyling dell’edificio rimanente saranno limitate alle zone comuni (hall, scale, lobby di piano ed amenities) e a tutti le sue centrali impiantistiche. Gli uffici in funzione rimarranno comunque operativi durante la ristrutturazione.

Il progetto del nuovo fabbricato che vedrà la luce tra due anni, invece, si sviluppa in 8 piani fuori terra e 2 sotterranei. Il nuovo palazzo, che porta la firma dell’affermato studio di architettura Piuarch, sarà rifunzionalizzato e dedicato principalmente a uffici e un area commerciale al piano terra occupato, tra l’altro, da un Ristorante aperto al pubblico, e aree coworking che si estendono anche al primo piano ed una area palestra condominiale (5° piano).

Particolare attenzione il progetto riserva al miglioramento dell’efficientamento energetico con l’obiettivo dichiarato di arrivare alla certificazione Leed Platinum di “complesso ambientalmente sostenibile” e WELL Gold dotato quindi di particolare comfort abitativo.

Per far questo verrà creato un guscio esterno (facciate e vetri) particolarmente performante rispetto all’insolazione e all‘utilizzo di energia rinnovabile geotermica con l’utilizzo di impianti di condizionamento completamente idronici raffrescati con acqua di falda, impianti distributivi ai piani con travi fredde (particolarmente efficenti).  Inoltre per ridurre l’impronta ecologica (carbon footprint) dell’intero edificio si punta all’utilizzo di solai prefabbricati in legno, che risultano più efficienti, e leggeri rispetto a quelli in cemento e veloci da costruire e verrà creato un impianto fotovoltaico per l’autoproduzione energetica per circa 140 kW. Il sistema BMS di automazione contribuirà alla riduzione dei consumi modulando in automatico illuminazione e condizionamento solo dove necessario.

Esternamente le aree verdi condominiali verranno ridisegnate dagli architetti del Landscape AG&P.

ESA engineering in un’ottica di progettazione integrata si occuperà, inoltre, della redazione del Progetto di Prevenzione Incendi finalizzato alla definizione della strategia antincendio da adottare, del Lighting Design e della Consulenza sul Vertical Transportation.

Riqualificazione complesso uffici Monte Rosa 93 Milano
Riqualificazione complesso uffici Monte Rosa 93 Milano
Torna al portfolio